Presentazione

Il Galà del Cinema e della Fiction in Campania è un format nato in Campania grazie all’idea di Valeria Della Rocca e sviluppato grazie alla collaborazione con il Direttore Artistico Marco Spagnoli e la Film Commission Regione Campania. Punto di forza di ogni edizione dell’evento è il connubio tra l’audiovisivo e il turismo e l’intuizione che puntando sull’integrazione tra i due si possa perseguire la crescita economica di un territorio. Da qui la “mission” della manifestazione: celebrare e premiare le produzioni televisive e cinematografiche realizzate in Campania, accendendo così i riflettori su una regione che si riscopre sempre più location ideale per film e fiction sia per i suoi paesaggi di impareggiabile bellezza che per le eccellenze che negli ultimi anni si sono conseguite nel settore dell’audiovisivo.
Il Galà del Cinema e della Fiction è un evento unico in Italia, di cui la Campania è capofila, perché intuendo l’importanza del Cineturismo e dell’incisività delle immagini veicolate attraverso il piccolo e il grande schermo, vuole valorizzare esclusivamente le produzioni televisive e cinematografiche realizzate sul territorio campano e attraverso la promozione dei progetti audiovisivi viene promossa l’intera Regione, le sue bellezze e i suoi talenti.
Dati alla mano la Regione Campania è sempre più protagonista a livello nazionale ed internazionale per le sue produzioni cinematografiche e televisive e questo successo viene riconosciuto e comunicato attraverso un evento che con dibattiti, workshop, incontri proiezioni e interviste per una settimana promuove quanto viene fatto e si continua a fare sul territorio.
Il Galà del Cinema e della Fiction avvicina ed informa i giovani sulle opportunità che il settore del cinema offre, approfondisce temi e novità del settore, crea incontri di lavoro, da una visibilità ai giovani registi di poter far conoscere attraverso le proiezioni i loro lavori.
La scelta di organizzare la manifestazione ad ottobre, inoltre, nasce dalla precisa volontà di destagionalizzare l’evento, in modo da ampliare l’offerta culturale del territorio anche in un periodo di bassa stagionalità.
La manifestazione, oltre ad avere i Patrocini della Regione Campania e del Comune di Napoli, ha ricevuto valore di evento regionale da parte della Regione Campania con legge regionale n°2 del 21 gennaio 2010 art.1 comma 15.
L’evento ha come suggestiva scenografia una location d’eccezione, il Castello Medioevale di Castellammare di Stabia, una struttura millenaria che si affaccia sullo splendido Golfo di Napoli con una meravigliosa vista sul Vesuvio.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso\/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi\/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.Leggi le condizioni della privacy policy